promesse11_wm
Cosa dice mamma

Prometto di guardarti

Come ogni anno, le mie promesse di matrimonio di vita reale:

  1. Ti racconterò sempre del mio lavoro, di ciò che mi appassiona, di quello che imparo sugli strumenti e su di me
  2. Ti camminerò sempre accanto. E ogni tanto davanti, a sculettare per te
  3. Nelle scelte seguirò sempre le mie convinzioni, pur rispettando le tue. Sarà bello non dirti guarda come avevo ragione e leggertelo negli occhi. Soprattutto sarà bello averti avuto comunque vicino
  4. Non avrò rimorsi quando sbaglierò, non avrò condanne quando sbaglierai
  5. Chiederò scusa quando serve (anche se mi roderà sempre il fegato)
  6. Tra rodere e ridere non avrò mai dubbi, neanche nel mezzo di un litigio
  7. Scoprirò nuove serie tv per te. Ti guarderò come fossi Harvey Specter e mai come Phil Dunphy. Promesso
  8. La mia porta sarà sempre aperta per te. Tranne quella del bagno
  9. La crociera può sempre aspettare i 60 anni, per tutto il resto è vacanza ovunque se è vacanza insieme
  10. Staremo bene se saremo inquieti. Ma non ti azzardare a portarmi valutatori in casa. Un’altra volta
  11. Lavorerò sulle mie insicurezze. Proverò a non vedermi meno bella di tutto l’universo femminile, per sicurezza tu cerca sempre i miei occhi che io cerco sempre una baby sitter cessa
  12. Le paure del futuro lasciamole gestire agli Alessandra e Marco del futuro
  13. Affronterò il dolore con coraggio. E l’amore anche
  14. Per la sfida del dentifricio non ho bisogno di coraggio, però una coppa al valore potresti anche darmela
  15. Ti lascerò i bambini lontani dal bagno mentre sei in seduta. E va bene, ogni tanto non chiuderò a chiave quando faccio la doccia
  16. Ballerò per te
  17. Ballerò con te. E con i bambini, facendoli volare, affinché anche il mio cuore faccia salti altissimi
  18. Quando bevi una birra in più ti romperò sempre le palle. Tu di’ grazie che non ti rompo il naso se poi russi
  19. Ti guarderò sempre le spalle. E anche il culo, l’ho inventato io
  20. Non ti guarderò mai come il primo giorno, ma sempre come oggi che ti scelgo ancora

Previous Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply